Malafemmena
Gigi D'Alessio

Back to the songs index - | -Torna all'indice delle canzoni

TESTO ORIGINALE IN NAPOLETANO

Si avisse fatto a n'ato
chello ch'e fatto a mme
st'ommo t'avesse acciso,
tu vuò sapé pecché?
Pecché 'ncopp'a sta terra
femmene comme a te
non ce hanna sta pé n'ommo
onesto comme a me!...

Femmena
Tu si na malafemmena
Chist'uocchie 'e fatto chiagnere..
Lacreme e 'nfamità.

Femmena,
Si tu peggio 'e na vipera,
m'e 'ntussecata l'anema,
nun pozzo cchiù campà.

Femmena
Si ddoce comme 'o zucchero
però sta faccia d'angelo
te serve pe 'ngannà...

Femmena,
tu si 'a cchiù bella femmena,
te voglio bene e t'odio
nun te pozzo scurdà...

Te voglio ancora bene
Ma tu nun saie pecchè
pecchè l'unico ammore
si stata tu pe me...

E tu pe nu capriccio
tutto 'e distrutto,ojnè,
Ma Dio nun t'o perdone
chello ch'e fatto a mme!...
TRADUZIONE IN ITALIANO

Se tu avessi fatti ad un altro
Quello che hai fatto a me,
quest'uomo ti avrebbe ucciso…
e vuoi sapere perché?
Perché a questo mondo,
donne come te,
non devono esistere per un uomo
onesto come me…

Donna,
tu sei una donnaccia…
a questi occhi hai fatto piangere,
lacrime di infamia…

Donna,
tu sei peggiore di una vipera,
mi hai intossicato l'anima,
non posso più vivere...

Donna,
sei dolce come lo zucchero…
però questo viso d'angelo,
ti serve per ingannare!

Donna,
Tu sei la più bella donna…
Ti voglio bene e ti odio:
non posso dimenticarti…

Ti voglio ancora bene,
ma tu non sai il perché…
perché l'unico amore
sei stata tu per me!…

E tu, per un capriccio,
tutto hai distrutto, oh bella…
Ma Dio non ti perdonerà
Quello che hai fatto a me…
   


Who We Are - | - Southern Italian Immigration - | - Names on the Families Who Emigrated - | - Growing Up Italian American - | - Lodging in Campania & Southern Italy

Italian Dual Citizenship - | - Italian American Writers - | - Translations - | - Neapolitan Music