Back to the poetry index - | - Torna all'indice delle poesie

Effetto Napoli
Scritta da LUCIANO SOMMA
Recitata da ANTONIO MENCARINI

Se questa mia città è una meretrice
Che gode al luccichio d’una moneta
Ben vengano i re magi dall’oriente
Per ammirare oppure possedere
Partenope bagnata dal suo mare
Ma per stuprarla no non ci provate
Le sue unghie feline sono aguzze
Taglienti come lame di rasoio
Ha una furbizia resa secolare
Dall’esperienza di città regina .

Dalle navi del porto sono scesi
Nei secoli fin troppi marinai
Che nel suo ventre hanno lasciato i frutti
Di tante razze di tanti colori
Però è stupenda quando ama davvero
Ed i suoi figli sparsi per il mondo
Ricambiano il suo bene e ad ogni canto
Cresce col desiderio ed il rimpianto
La pazza voglia di tornare ancora.

LUCIANO SOMMA